4Scaricare

4Scaricare

NOTE VOCALI WHATSAPP SCARICA

Posted on Author Zutilar Posted in Multimedia


    Riepilogo. Le cause più comuni dei problemi legati al download o l'invio di foto, video o messaggi vocali includono: Il telefono potrebbe avere problemi di. Dalle ore del 3 luglio WhatsApp non funziona e non permette di scaricare i contenuti multimediali: immagini, video e note vocali. Hai ricevuto dei messaggi vocali su WhatsApp, vorresti salvarli localmente sul sono raggruppate le icone di tutte le app), a scaricare l'app File di Google dal Play salvare i messaggi vocali devi dirigerti nella cartella WhatsApp Voice Notes. Scopri come salvare messaggi vocali WhatsApp su iPhone e Android. Scarica le note vocali in formato OPUS e ascoltale con VLC.

    Nome: note vocali whatsapp
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 33.84 MB

    WhatsApp: come salvare le note vocali? E se volessimo salvarli, questi messaggi? Riguardo a questi, prima di cominciare a spiegarvi come si fa a salvare le proprie note vocali di WhatsApp, è importante segnalare che WhatsApp, con il prossimo aggiornamento, ha ideato una metodica per evitare di tenere premuto il simbolo del microfono per tutta la durata del messaggio vocale - che potrebbe essere lungo anche minuti interi.

    Come si salvano i messaggi? Ci sono messaggi troppo importanti per poterli lasciare nel "dimenticatoio", o semplicemente ci sono messaggi che vogliamo sentire e risentire anche per motivi affettivi.

    Sono file manager utilissimi non solo per i messaggi vocali, ma anche per molto altro ancora.

    Successivamente bisogna andare a vedere sulle cartelle del dispositivo. Sulla parte dei file locali, è necessario andare a vedere quelli sulla dicitura "WhatsApp", per poi selezionare "Media".

    Qui troverete sicuramente una cartella che già dal nome vi porterà ad una facile intuizione: "WhatsApp Voice Notes". Gli altri metodi per salvare i messaggi vocali preferiti Altri metodi più brevi sono caricare i file in un servizio cloud - come ad esempio Dropbox - oppure scaricarli semplicemente.

    In quest'ultimo caso apparirà il file vocale con la dicitura ".

    Il suo nome è "VLC for Android". Segui la nostra pagina Facebook!

    Per verificarlo, prova a caricare una pagina web. Controlla che la data e l'ora siano impostate correttamente sul tuo telefono. Se la data è errata, non ti sarà possibile connetterti ai server di WhatsApp per scaricare gli elementi multimediali.

    Per impostare correttamente la data, ti consigliamo di consultare il nostro sito qui. A volte WhatsApp potrebbe riscontrare dei problemi nel salvare i file sulla scheda SD.

    Se la tua scheda SD è piena, WhatsApp non potrà salvarci nulla. Cancella i file non necessari per creare spazio. Verifica che la scheda SD non sia in modalità di sola lettura. Prova a salvare sulla scheda SD un file che non proviene da WhatsApp.

    WhatsApp: i download non funzionano

    Se il file si salva, significa che la scheda non è di sola lettura e WhatsApp Messenger dovrebbe riuscire a salvarci i file. Nel caso in cui non riuscissi a salvare alcun file, significa che la scheda è in modalità di sola lettura.

    Sarà necessario modificare questa impostazione. Per questa operazione rimandiamo al manuale del telefono. Questa potrebbe essere una buona occasione per eseguire un backup di tutti i dati di WhatsApp.

    Apri la cartella della scheda SD sul telefono ed elimina la cartella "WhatsApp". Tutti i tuoi elementi multimediali di WhatsApp sono ora stati eliminati. WhatsApp potrà aprirsi, e le chat saranno presenti, ma tutti i media foto, video, audio saranno spariti.


    Articoli popolari: