4Scaricare

4Scaricare

QBITTORRENT SCARICARE

Posted on Author Toshura Posted in Multimedia


    qBittorrent è un'alternativa interessante al più noto uTorrent. Un programma che offre molte opzioni interessanti agli utenti che hanno bisogno di scaricare. qBittorrent – un client torrent per scaricare e condividere i file su Internet. Il software ha le caratteristiche per scaricare e caricare le impostazioni, regolare le . Adesso possiamo passare al sodo e scoprire, insieme, come usare qBittorrent per scaricare file da. qBittorrent, download gratis. qBittorrent Un client torrent in piena.

    Nome: qbittorrent
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 67.84 Megabytes

    Vorresti scaricare un po' di musica dalla rete BitTorrent ma essendo alle prime armi con questo sistema P2P non sai bene dove andarla a cercare? Forse posso darti una mano. Anzi, possono dartela i tantissimi software e i tantissimi motori di ricerca dedicati alla rete BitTorrent che sono disponibili online. Tutto quello che devi fare è cercare il titolo di un album o di un artista, cliccare su un collegamento e lasciare che il tuo client Torrent si occupi del resto.

    Si possono trovare anche singoli brani, ma di solito sulla rete BitTorrent si tende a prediligere la condivisione di interi album o collezioni. Scommetto che resterai sorpreso dalla facilità con la quale è possibile trovare album, collezioni e brani di ogni genere, comprese le opere di artisti indipendenti e le registrazioni di concerti distribuite in maniera completamente legale online. Attenzione: ti ricordo che scaricare abusivamente da Internet delle opere protette da copyright è un reato.

    Indietro Windows Apps Condivisione file qBittorrent 4. Valutazione dell'utente. Scarica Questa versione Descrizione Dati tecnici Novità. Download Here.

    Mostra di più Dimensione del file: Requisiti: Windows Tutte le versioni. Lingue: In più lingue.

    Licenza: Open Source. Data di inserimento: novembre 26, Autore: The qBittorrent Project www. FrostWire 6. BitComet 1. Tixati 2. Shareaza 2.

    Halite 0. Informazioni Contattaci Pubblicizza Sitemap. Tutti i diritti riservati. Termini e condizioni Cookies Privacy. Please Disable Your Ad-blocker Safe and free downloads are made possible with the help of advertising and user donations.

    How to disable Ad-block on FileHippo 1 Click on the Ad-block icon located on your toolbar to reveal the settings. I disabled my Ad-blocker. Possiamo gestire i motori di ricerca utilizzando il pulsante in basso a destra Plugin di ricerca. LINK Nuovi motori di ricerca. Se non volete più rischiare o non sapete disattivare la pubblicità su uTorrent consiglio di passare subito a qBittorrent, non rimarrete delusi.

    Se cercate altre alternative a questi due client per BitTorrent ecco le alternative gratuite e open:. Buonasera, ho seguito le vostre istruzioni ma quando lancio il programma mi chiede una password che ovviamente non ho.

    OK, sono andato al link Github per avere dei motori di ricerca, ma voi non dite la procedura per metterli in qbittorrent. Se si desidera spiegare una procedura, è bene spiegarla per bene, oppure non farne di nulla, perché in tal modo fate solo perdere tempo e speranze alla gente.

    Grazie, cmq, ora ho risolto. Ho un traffico giornaliero limitato e una tale opzione mi è indispensabile.

    Come no. Leggi sopra cosa gli ho scrito a questo Testa di. Non spiegano fino alla fine un bel nulla. Poveretto, fan da due lire. Auguri e a mai più risentirci, eh.. Dato che stranamente non vedo la mia risposta a te qui già spedita , la ripeto.

    Come scaricare file in torrent in sequenza

    Ritardato sei giusto te. Quando ho parlato di un link assente, che spiegasse esaurientemente la procedura, avevo ed ho ragione. Forse anche quella cosa che, nel tuo cranio, svolge evidentemente la funzione di cervello sarà in grado di notare che sono due link e due pagine diverse.

    E solo in quel link datomi personalmente appare la procedura. Ecco perché, poi, ho fatto quel post. E non hanno ancora aggiornato quel link inutile che ti fa rimanere a bocca aperta, con la procedura sospesa, non spiegata.

    Che senso ha un link per immettere i motori di ricerca, con tanto di lista degli stessi, se poi non indichi come immetterli..? Il nuovo link invece lo spiega, è dal download! Tu continua a sviolinare su base nulla e contraddittoria. Continua pure a dire che sono stati anche troppo gentili a darmi il link giusto per la procedura… Continua nel tuo copione interno in cui sei intrappolato.

    A vita. Oppure stai insistendo perché sei bloccato nella mente..? Girala come ti pare, NON la spiega. Individua il pulsante "Download" per scaricare il file torrent. La posizione e l'aspetto del pulsante "Download" variano in base al sito web che stai consultando, quindi dovrai osservare la parte della pagina sotto o accanto al nome del torrent per cercare la voce Download o un'icona a forma di freccia rivolta verso il basso.

    Il file torrent scelto verrà scaricato sul computer. In alcuni casi ti basterà selezionare il nome del file o il link. Fai attenzione a non cliccare banner pubblicitari o ingannevoli che riproducono icone lampeggianti a forma di freccia o pulsanti di download.

    Questo tipo di banner sono creati appositamente per ingannare l'utente e reindirizzarlo su altri siti. In base alle impostazioni del browser internet potresti avere la necessità di selezionare la cartella di destinazione e premere il pulsante OK o Salva prima che il file torrent venga effettivamente salvato in locale sul computer.

    Individua il file torrent all'interno del computer.

    Torrent: Come configurare un client

    Accedi alla cartella in cui lo hai salvato al termine del download. Nella maggior parte dei casi la cartella predefinita dove vengono salvati i contenuti scaricati dal web è la directory Download ed è elencata all'interno della barra laterale sinistra della finestra "File Explorer" su Windows o "Finder" su Mac.

    Fai doppio clic sull'icona del file torrent. Dato che hai configurato qBitTorrent come programma predefinito per aprire automaticamente i file con estensione ".

    Client Bit Torrent facile da usare

    Modifica la cartella in cui verrà scaricato il contenuto legato al file torrent. Se hai la necessità di cambiare la cartella predefinita di qBitTorrent in cui verrà scaricato il file, segui queste istruzioni: Clicca l'icona a forma di cartella posta sulla destra del campo "Salva in" visibile al centro della finestra; Seleziona la cartella che desideri, quindi premi il pulsante Seleziona cartella o Scegli. Tutte le modifiche apportate verranno salvate e avrà inizio il download del contenuto legato al file torrent.

    Attendi che il download del file sia completo. Sulla destra del nome del file torrent mostrato al centro della finestra di qBitTorrent è visualizzata una barra di avanzamento che mostra lo stato del download in corso.

    Se il numero contenuto nella colonna "Peers" è maggiore di quello visibile nella colonna "Seeds", il tempo richiesto per il completamento del download sarà più lungo rispetto a quando il numero di "Seeds" è più grande di quello dei "Peers". Visualizza il contenuto del file scaricato.

    Quando il download è completo, accedi alla cartella in cui hai scelto di memorizzare il file seguendo queste istruzioni: Seleziona con il tasto destro se stai usando un Mac tieni premuto il tasto Control mentre clicchi il nome del file torrent visibile all'interno della finestra di qBitTorrent; Scegli l'opzione Apri cartella di destinazione presente nel menu contestuale apparso.

    Consigli Alcuni file torrent richiedono un programma specifico per essere visualizzati o utilizzati. Quando si usano i torrent è considerato un comportamento corretto quello di agire come "seed" cioè condividere permettere agli altri utenti di scaricarli direttamente da te i file e i contenuti già scaricati o che si stanno scaricando.

    Per diventare un "seed" ti basterà lasciare i file scaricati all'interno della cartella predefinita del client in cui sono stati inseriti al termine del download. Gli utenti che stanno scaricando attivamente un torrent vengono chiamati in gergo tecnico "leech" o "peer", mentre gli utenti che condividono i contenuti di un file torrent vengono chiamati"seed".

    Avvertenze Anche se scaricare, installare e usare un client torrent non è di per sé un'azione illegale, spesso gli strumenti di questo tipo vengono usati per avere accesso gratuitamente a film o programmi coperti da copyright o a pagamento. Per cercare di rendere il web un luogo migliore, sarebbe bene evitare di scaricare contenuti illegalmente utilizzando i torrent. I file torrent sono sempre caricati nel web da altri utenti, quindi c'è sempre la possibilità che il contenuto scelto non funzioni sul tuo computer.

    Se userai il client torrent per scaricare gratuitamente contenuti coperti da copyright o software a pagamento, l'indirizzo IP del tuo computer potrebbe essere tracciato e il tuo ISP potrebbe ricevere una richiesta di bloccare questo tipo di attività. Se ignorerai le richieste del tuo ISP continuando a scaricare contenuti dai torrent illegalmente, il provider della connessione internet potrebbe rescindere il contratto e smettere di fornirti l'accesso al web.

    Informazioni sull'Articolo Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività. Hai trovato utile questo articolo?


    Articoli popolari: