4Scaricare

4Scaricare

SCARICA DI UN CONDENSATORE FORMULA

Posted on Author Gardajin Posted in Multimedia


    In elettrotecnica, la scarica di un condensatore in un circuito elettrico è il processo mediante il quale le cariche accumulate sulle armature di un condensatore si. Processo di carica e scarica di un condensatore piano. sull'armatura del condensatore, in funzione del tempo, tramite la seguente formula. Il foglio excel contiene i grafici dell'andamento delle tensione e della corrente nelle fasi di carica e scarica in funzione della forza elettromotrice del generatore, . Studio sperimentale del processo di carica e scarica di un condensatore . Calcolando il logaritmo di primo e secondo membro della formula, abbiamo ricavato.

    Nome: di un condensatore formula
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 60.27 MB

    Se vicino al conduttore si pone un altro conduttore scarico, per effetto dell'induzione elettrostatica sul conduttore scarico si creano cariche indotte che alterano il potenziale del primo conduttore; esso diviene minore e quindi la capacità aumenta.

    Un metodo per aumentare la capacità C di un conduttore è quindi quello di porlo vicino ad un altro conduttore scarico. Un condensatore è un dispositivo costituito da due conduttori affacciati, detti armature, disposti in modo tale da avere una elevata capacità. Il campo elettrico che si crea tra le armature del condensatore piano è uniforme. V Dalle relazioni esistenti tra Q, V ed E si ottiene: Si ha cioè che la capacità del condensatore piano è direttamente proporzionale a?

    Possiamo allora applicare a tali circuiti la legge di Ohm generalizzata e le regole di Kirkhoff come relazioni tra valori istantanei delle grandezze. Nel caso della scarica carica di un condensatore piano C attraverso una resistenza R si ha un circuito in condizioni quasi stazionarie.

    Essi si caricano allo stesso valore della sorgente di alimentazione; una volta raggiunta la carica essa viene mantenuta nel tempo anche se il condensatore non è più collegato al generatore e fino a quando i terminali non vengono collegati ad una resistenza o posti in corto-circuito.

    Sia la carica che la scarica possono avvenire in un tempo prevedibile. I condensatori sono essenzialmente costituiti da due armature metalliche isolate tra di loro. Il tipo di dielettrico permette una prima classificazione dei condensatori.

    I condensatori più usati nel campo dell'elettronica sono quelli con dielettrico aria o con dielettrico solido. I tipi di dielettrici solidi più usati sono: mica, ceramica, film plastico, carta. Di un condensatore oltre al valore della capacità intesa come l'attitudine ad immagazinare energia elettrica è importante conoscere anche la tensione di lavoro VL.

    Il tipo di dielettrico permette una prima classificazione dei condensatori. E' necessario, pertanto, fare sempre molta attenzione nel collegare i condensatori elettrolitici.

    Sia la carica che la scarica possono avvenire in un tempo prevedibile. La carica del condensatore, intesa come d. La tensione la carica viene mantenuta anche se si scollega il condensatore dall'alimentatore nell'ipotesi di condensatore ideale, senza perdite.


    Articoli popolari: