4Scaricare

4Scaricare

SCARICA UBUNTU SALVATORE ARANZULLA

Posted on Author Kak Posted in Multimedia


    Contents
  1. Ubuntu – Download
  2. Come installare Ubuntu 12.04
  3. Come masterizzare Ubuntu su DVD
  4. Come installare Linux

Adesso sei pronto a scaricare Ubuntu e a copiarlo su un una chiavetta USB o un DVD. Prima di. Ubuntu – Download. di Salvatore Aranzulla. Sei stanco di combattere contro Windows, le sue continue “bizze” e i virus che più di una volta ti hanno costretto a . Se vuoi scoprire come installare Ubuntu da USB, devi selezionare la versione di Ubuntu da scaricare e clicca sul. Come cancellare Ubuntu · Come disinstallare Ubuntu · Come usare Kali Linux Come installare Java Ubuntu · Ubuntu – Download · Come installare Ubuntu su.

Nome: ubuntu salvatore aranzulla
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Solo per uso personale
Dimensione del file: 23.65 MB

Per effettuare queste operazioni è infatti sufficiente creare USB bootable. Come dici? Non hai la più pallida idea di come fare? Beh, in tal caso posso aiutarti io.

Se sei quindi realmente intenzionato a scoprire che cosa bisogna fare per poter creare USB bootable ti suggerisco di metterti ben comodo e di concentrarti attentamente sulla lettura delle seguenti righe.

Vedrai che alla fine sarai pronto a darmi ragione sul fatto che creare USB bootable era in realtà un vero e proprio gioco da ragazzi.

Non vuoi abbandonare completamente Windows perché ti serve per lavorare o giocare lo sappiamo, la maggior parte dei videogame è fatta su misura per Windows. Beh, ma chi ti dice che devi farlo?

Questo significa che ad ogni accensione del computer potrai decidere quale sistema operativo utilizzare tra Windows e Ubuntu. Con questa rivelazione ti ho convinto? Ti assicuro che questo sistema operativo non ti deluderà!

I requisiti hardware necessari alla sua esecuzione, come ti dicevo, sono bassi, ma meglio informarsi e non correre rischi inutili. Ubuntu ormai è compatibile con la stragrande maggioranza dei computer in circolazione e non necessita di driver aggiuntivi.

In ogni caso, prima di installare il sistema operativo sul tuo PC prova ad informarti sulla compatibilità di alcuni componenti hardware specifici es.

Prima di entrare nel vivo del tutorial e di scoprire, insieme, come installare Ubuntu sul computer, lascia che ti dia qualche consiglio sulle operazioni da compiere nella fase precedente al download del sistema operativo. Come accennato in precedenza, installare Ubuntu non porta alla cancellazione di Windows o dei file presenti sul PC almeno non necessariamente.

Prima di metterti all'opera, provvedi dunque a copiare i tuoi documenti, le tue foto e tutti i file a cui tieni di più su un supporto esterno es.

Ubuntu – Download

È una procedura un po' noiosa, lunga, ma necessaria. Inoltre, se utilizzi un PC piuttosto recente venduto con Windows 8.

Ebbene, per installare Ubuntu su un computer basato su UEFI è quasi sempre necessario recarsi nelle impostazioni di quest'ultimo e disattivare il Secure Boot. Se Ubuntu viene installato in modalità BIOS Legacy, per passare da un sistema all'altro occorre attivare o disattivare quest'ultima.

Se hai intenzione di installare Ubuntu creando un sistema dual-boot con Windows , quindi mantenendo la possibilità di scegliere quale sistema operativo avviare a ogni accensione del PC, devi partizionare il disco in modo da lasciare dello spazio libero per le partizioni di Ubuntu che si andranno poi a creare durante la fase d'installazione del sistema operativo. Per riservare dello spazio a Ubuntu, devi utilizzare l'utility di partizionamento del disco inclusa nel tuo PC.

Clicca quindi sul pulsante Start di Windows l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo , cerca il termine "partizioni" nel menu che si apre e seleziona l'icona Crea e formatta le partizioni del disco rigido dai risultati della ricerca.

Nella finestra che si apre, fai clic destro sulla partizione principale del disco del PC es. C: e seleziona la voce Riduci volume dal menu che si apre. A questo punto, utilizza il campo Specificare la quantità di spazio da ridurre, in MB per specificare la quantità di spazio da riservare alle partizioni di Ubuntu è consigliabile almeno Al termine dell'operazione, dovresti ottenere una porzione di disco non allocata rappresentata da un rettangolo di colore nero nel grafico delle partizioni delle dimensioni pari alla quantità di spazio che hai indicato nel campo Specificare la quantità di spazio da ridurre, in MB.

Se sul tuo computer c'è installata una versione di Windows pari o superiore alla 8. Clicca quindi sul pulsante Start di Windows l'icona della bandierina collocata nell'angolo in basso a sinistra dello schermo , cerca "pannello di controllo" nel menu che si apre e seleziona l'icona del Pannello di controllo classico dai risultati della ricerca.

Dopo aver letto la mia guida su come installare Ubuntu , ti è venuta voglia di provare questo sistema operativo gratuito ma non ti senti ancora pronto a installarlo in pianta stabile sul tuo PC? Che ne dici? Ti sembra una buona idea?

Allora non perdere altro tempo e scopri subito come virtualizzare Ubuntu grazie alle indicazioni che sto per darti. Ti assicuro che è un'operazione davvero alla portata di tutti, te compreso.

Dunque buona lettura e buon divertimento con questa fantastica distro di Linux! Puoi optare per due soluzioni diverse: scaricare l' immagine ISO di Ubuntu e installare "manualmente" il sistema operativo all'interno della tua virtual machine o scaricare una macchina virtuale di Ubuntu già pronta all'uso, da importare in VirtualBox.

Personalmente ti consiglio la prima soluzione, in quanto più flessibile e personalizzabile, ma naturalmente sta a te scegliere. Per scaricare l''immagine ISO di Ubuntu, collegati al sito ufficiale della distro e clicca prima sul pulsante Scaricalo subito! Per impostazione predefinita, verrà scaricata la versione più recente di Ubuntu in edizione bit.

Se vuoi, puoi anche mettere il segno di spunta accanto alla voce Download tramite torrent e scaricare l'immagine ISO di Ubuntu tramite la rete BitTorrent che in molti frangenti risulta essere più rapida del download standard.

Come installare Ubuntu 12.04

Se non sai come scaricare file Torrent , leggi la guida che ho dedicato all'argomento. Per scaricare la virtual machine di Ubuntu già pronta all'uso, invece, collegati al sito OSBoxes un sito che ospita le VM di molte distro Linux , seleziona la scheda VirtualBox relativa alla versione di Ubuntu che intendi scaricare e clicca sul pulsante Download.

Nella pagina che si apre dovrebbe essere una pagina di Google Drive , clicca prima sul pulsante Scarica e poi su Scarica comunque per far partire il download. Nota: sia l'immagine ISO che la virtual machine di Ubuntu sono abbastanza "pesanti", occupano quasi 1.

Una volta ottenuta l'immagine di Ubuntu, devi procurarti VirtualBox , il programma di virtualizzazione gratuito che ti consiglio di utilizzare per installare il sistema operativo in una virtual machine. VirtualBox è disponibile sia per Windows che per macOS oltre che per Linux stesso , di seguito trovi spiegato come scaricarlo, installarlo e configurarlo al meglio per eseguire Ubuntu.

Per scaricare VirtualBox sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma e clicca sulla voce Windows hosts se utilizzi un PC Windows oppure sulla voce OS X hosts se utilizzi un Mac.

Attendi, quindi, il completamento dell'installazione e clicca su Fine per chiudere la finestra e concludere il setup. Se utilizzi un Mac , invece, apri il pacchetto dmg che contiene VirtualBox e avvia l'eseguibile VirtualBox.

Come masterizzare Ubuntu su DVD

Nella finestra che si apre, fai clic prima sul pulsante Continua e poi su Installa. Digita la password di amministrazione del Mac nell'apposito campo di testo e porta a termine il setup cliccando prima sul pulsante Installa software e poi su Chiudi e Non spostarlo.

Adesso sei pronto per creare la macchina virtuale in cui installare Ubuntu. La procedura da seguire è la stessa sia su Windows che su macOS: avvia, dunque, VirtualBox e clicca sul pulsante Nuova collocato in alto a sinistra nella schermata principale del programma.

Come installare Linux

In questo modo partirà la procedura per la creazione della virtual machine. Nella finestra che si apre, digita il nome che desideri assegnare alla tua macchina virtuale es. Utilizza poi l'indicatore relativo alla memoria per indicare il quantitativo di RAM da dedicare alla VM: il minimo è MB cioè 1GB ma, ovviamente, se hai un PC con molta RAM disponibile, puoi alzare il limite in modo da ottenere prestazioni migliori durante la virtualizzazione di Ubuntu.


Articoli popolari: