4Scaricare

4Scaricare

SCARICARE MODELLO 730 PRECOMPILATO 2017

Posted on Author Faell Posted in Multimedia


    Ultimo giorno per presentare, al Caf o professionista abilitato, il integrativo Ultimo giorno utile per la presentazione del modello Redditi precompilato e per. Modelli e istruzioni. Attenzione: per le dichiarazioni presentate a partire dal 24 aprile , è necessario chiedere l'apposizione del visto di conformità se si. Da martedì 18 aprile è infatti possibile visualizzare e scaricare il modello precompilato / Ecco tutte le istruzioni per arrivare preparati. pre-compilato: accesso ai servizi dell'Agenzia delle Entrate. Accedi al servizio Cos'è+. Utilizzando il servizio online INPS è possibile accedere al precompilato sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Pubblicato il 03 aprile Per esprimere la tua opinione devi compilare i campi obbligatori evidenziati in rosso.

    Nome: modello 730 precompilato 2017
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 70.71 MB

    Versione PDF del documento. Lo stesso verrà poi condiviso tra gli operatori dei Caf e i professionisti abilitati ad apporre il visto di conformità sul e per gli stessi uffici delle Entrate, impegnati sui controlli documentali cosiddetti ter.

    Il Modello precompilato, infatti, dal 18 aprile prossimo sarà visionabile online, fino al 2 maggio, quando inizierà il termine entro il quale inviare eventuali integrazioni, con scadenza 24 luglio Senza contare le spese familiari registrate nel Sistema Tessera Sanitaria. MODELLO Armando Roncher, , Maggioli Editore La collana dichiarazioni fiscali si propone come:guida pratica alla redazione dei modelli dichiarativi e degli adempimenti ad essi connessi versamenti, invii telematici, integrazioni, ravvedimenti ecc.

    Per la tua pubblicità sui nostri Media: maggioliadv maggioli. Gruppo Maggioli www.

    Versione PDF del documento. Lo stesso verrà poi condiviso tra gli operatori dei Caf e i professionisti abilitati ad apporre il visto di conformità sul e per gli stessi uffici delle Entrate, impegnati sui controlli documentali cosiddetti ter.

    Il Modello precompilato, infatti, dal 18 aprile prossimo sarà visionabile online, fino al 2 maggio, quando inizierà il termine entro il quale inviare eventuali integrazioni, con scadenza 24 luglio Senza contare le spese familiari registrate nel Sistema Tessera Sanitaria. MODELLO Armando Roncher, , Maggioli Editore La collana dichiarazioni fiscali si propone come:guida pratica alla redazione dei modelli dichiarativi e degli adempimenti ad essi connessi versamenti, invii telematici, integrazioni, ravvedimenti ecc.

    A partire dal 15 aprile , accedendo al sito dedicato, i contribuenti possono iniziare a verificare se è stata resa disponibile per loro la dichiarazione precompilata dall'Agenzia delle Entrate e dal 2 maggio in poi, sarà possibile anche la trasmissione telematica del modello. Ma come accedere al precompilato? Cosa serve? Con quale Pin e credenziali posso vedere la mia dichiarazione dei redditi?

    Se non ho il Pin come faccio? Vediamo di rispondere a tutte le domande in modo semplice e dettagliato, in modo da aiutare tutti sia per chi ha poca dimestichezza con password e internet e sia per chi ha sempre utilizzato il sostituto di imposta, Caf o commercialista per l'assistenza fiscale sul Si usa per dichiarare le seguenti tipologie di reddito :.

    Dal il Governo rende disponibile ai contribuenti un precompilato con i dati già noti al Fisco. È possibile scaricare qui la versione del Modello , con relative istruzioni di compilazione.

    Se, in caso di verifica, dovesse essere riscontrato un errore nel Modello consegnato , è possibile rettificare con un modulo integrativo e rivolgendosi a un intermediario CAF, professionista , anche se nella compilazione precedente ci si era rivolti ad un altro soggetto. La documentazione va conservata per accertamenti fino al 31 dicembre del quarto anno successivo alla presentazione.

    I contribuenti che presentano il dopo la scadenza o che devono correggere errori, per evitare sanzioni devono ricorrere al modello integrativo o a quello Redditi: regole e procedura.


    Articoli popolari: