4Scaricare

4Scaricare

SCARICARE NAVIGAZIONE IN INCOGNITO

Posted on Author Faujar Posted in Multimedia


    La navigazione in incognito è una funzione inclusa in tutti i principali browser Web che consente di navigare in Internet senza lasciare tracce sul computer o sul. InBrowser è un browser privato per Android con navigazione in incognito e supporto per i video e TOR. Ogni volta che InBrowser viene chiuso, tutto ciò che hai. Incognito Browser è un browser anonimo per Android con più schede e supporto video. Ti consente di navigare in Internet in modo anonimo. Ogni volta che esci. Spesso si ha la tendenza di confondere la navigazione anonima con la navigazione in incognito. In realtà sono cose differenti. La navigazione.

    Nome: navigazione in incognito
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 46.64 Megabytes

    Giuseppe Monaco Mag 29, Commenti Navigando in Internet è possibile ritrovarsi a visitare siti per i quali non si vuole lasciare alcuna traccia sulla macchina utilizzata. Nel caso ci trovassimo ad usare un dispositivo non nostro, per esempio, potrebbe tornarci utile non salvare credenziali o dati immessi sulle pagine da noi visitate. Questa possibilità esiste da tempo e, su tutti i browser più rinomati, è conosciuta come Navigazione in incognito. Questo tipo di navigazione è pensata proprio per evitare che sul device da noi utilizzato non rimanga alcuna traccia di cronologia, password immesse e form compilati.

    Navigazione in incognito Android La prima distinzione da fare riguarda il tipo di anonimato che si vuole ottenere. Il primo, quello che non lascia traccia esclusivamente sul dispositivo utilizzato, è quello comune ai browser più famosi e consiste nel non salvare alcun dato in locale, ad eccezione dei download da noi effettuati, che possa far risalire in un secondo momento alle pagine visitate.

    Navigazione in Incognito browser Tutti i browser ormai ne sono dotati e risulta facilmente raggiungibile.

    Le eventuali tracce di questa operazione verranno rimosse quando chiuderai l'applicazione.

    Premi a lungo su un link per scaricare comodamente un file nella scheda SD. Per il supporto Adobe Flash, assicurati di avere installato i plugin Flash adatti e che il dispositivo supporti Flash. InBrowser non offre il supporto Flash automatico, ma è compatibile con contenuti in Flash.

    Nota: Orbot è necessario affinché TOR funzioni. Non vengono salvate le password, la cache, le previsioni DNS, ecc.

    Come navigare in incognito con Google Chrome

    Si tratta di un browser piuttosto veloce e molto simile a Chrome quindi una scelta ottimale per chi è abituato a quel browser ma vuole navigare con più privacy. Non ha bisogno di installazione né di registrazione. I suoi creatori lo considerano il browser più piccolo e più veloce del mondo. Ha una pesantezza di circa KB!

    Browzar offre la navigazione privata ma non l'anonimato. Ha anche un pulsante per la cancellazione automatica di tutti i dati dopo la fine della navigazione. Si basa sul motore webkit di Chrome e Safari.

    La sua interfaccia è simile a quella di Firefox. Ha la capacità di eliminare tutti i dati di navigazione tra cui Cronologia, Cache, elenco dei download non appena si chiude il browser.

    Non supporta cookie e javascript e non ha estensioni.

    Come funziona la navigazione privata

    Ha anche la caratteristica di poter gestire la privacy di ciascuna scheda separatamente. Usando questa funzione insieme alla minimale sistema antitracciamento interno ad Opera, avremo il miglior compromesso fra anonimato e sforzo tecnico per ottenerlo. Naturalmente i livelli di protezione che si possono raggiungere con sistemi più evoluti e complessi , a partire dai browser anonimi, sono più elevati, ma richiedono tempo, sforzi e competenze tecniche.

    Qualunque esperto di sicurezza potrà confermare che le protezioni assolute non esistono: quello che possiamo fare è capire da cosa e come vogliamo proteggerci. Sistemi più complessi, come la rete Tor o le VPN multiple, per non parlare di accorgimenti più tecnici e specifici, ci avvicinano progressivamente alla sicurezza assoluta, ma senza arrivarci mai.


    Articoli popolari: