4Scaricare

4Scaricare

SCARICARE TABELLA PIVOT DA

Posted on Author Nikazahn Posted in Multimedia


    Le tabelle pivot consentono di visualizzare facilmente i dati da diverse angolazioni. È possibile scegliere una tabella pivot consigliata da Excel oppure crearne. image_pdf SCARICA L'ARTICOLO! image_print Le tabelle pivot sono davvero facili da usare, e voglio subito illustrarti il loro funzionamento. Sommario. Tabella Pivot: Creare un modello di dati in Excel | Creare un modello di dati è una Per facilitare il riconoscimento delle tabelle da parte della Pivot formattare i. La Tabella Pivot serve per riepilogare i dati provenienti da elenchi o Per seguire più facilmente questa lezione, ti invito a scaricare il file dati.

    Nome: tabella pivot da
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 36.34 Megabytes

    Lavorare sui fogli elettronici, soprattutto quando essi contengono una vasta mole di dati, non è affatto cosa semplice. Le tabelle pivot sono uno strumento analitico e di reporting utilissimo per la creazione di tabelle riassuntive : utilizzando tale strumento si possono riorganizzare dati complessi tramite una scelta opportuna dei campi e degli elementi che devono comporre il report finale. A suo tempo abbiamo pubblicato un intero articolo per spiegare cosa una tabella pivot permette di fare Come aggregare dati nei fogli elettronici con le tabelle pivot e più di recente Google ha attivato nella sua suite per l'ufficio una comoda funzionalità che grazie all'utilizzo dell'intelligenza artificiale permette di realizzare tabelle pivot: Tabelle pivot su Google Fogli grazie all'intelligenza artificiale.

    Il tutto viene effettuato in automatico e senza alcun intervento da parte dell'utente, almeno per le elaborazioni sui dati che presentano evidenti connessioni. Microsoft Excel integra un componente evoluto che si chiama Power Pivot e che permette di importare insiemi di dati, individuare le relazioni tra di essi, creare tabelle riassuntive e grafici. Per attivare Microsoft Power Pivot , è sufficiente avviare il programma, portarsi nel menu File, Opzioni , scegliere Componenti aggiuntivi dalla colonna di sinistra quindi Componenti aggiuntivi COM dal menu a tendina Gestisci , nella parte inferiore della finestra.

    Più in basso viene inserita la tabella pivot. Modificare le tabelle pivot. Filtrare tabelle pivot.

    Aggiornare tabelle pivot. Raggruppare tabelle pivot. Selezionare l'area risultato della tabella pivot.

    Tabella pivot

    Eliminare tabelle pivot. Warning : This Help page is relevant to LibreOffice up to version 6.

    Jump to: navigation , search. Come prima cosa ti viene chiesto dove si trovano i dati da analizzare e quale tipo di rapporto vuoi creare. Scegli per questo esempio le opzioni più semplici. Nel passaggio n.

    Solitamente ti viene proposto l'intera area dei dati già inseriti. Se presumi di inserire ulteriori dati, estendi l'intervallo proposto, nel modo seguente: 5 - clicca sulla casella "Intervallo" e sostituisci l'ultimo numero 76 nell'esempio con il numero Anche qui scegli il metodo proposto.

    TABELLA PIVOT

    Procedi a trascinare gli elementi dall' "Elenco campi tabella Pivot" sulla tabella Pivot. Segui ad esempio le prossime indicazioni.

    Se la tabella pivot appena creata esegue un conteggio sul numero di tipi di prodotto e non sul totale delle quantità. Per cambiare il tipo di rapporto, 1 - fai un doppio clic su "Conteggio di quantità" sopra i campi di riga Nel caso vedi la voce "Somma di quantità" non è necessario modificare il rapporto.

    Per analizzare dettagliatamente i dati, puoi filtrare i dati.

    Per filtrare i dati sui campi di riga, 1 - clicca sul triangolino a destra della voce "categoria" 2 - togli la spunta sulla casella " mostra tutto " o " seleziona tutto " 3 - metti la spunta con un clic sulla voce desiderata nell'esempio: LATTE 4 - clicca su OK. Per rivisualizzare tutti i campi di riga, 1 - clicca sul triangolino a destra della voce "categoria" 2 - metti la spunta sulla casella " mostra tutto " o " seleziona tutto " 3 - clicca su OK.

    Per filtrare i dati per "campo di colonna", 1 - clicca sul triangolino a destra di "magazzino" 2 - togli la spunta sulla casella " mostra tutto " o " seleziona tutto " 3 - metti la spunta con un clic sulla voce desiderata nell'esempio: Firenze 4 - clicca su OK.


    Articoli popolari: