4Scaricare

4Scaricare

WESCHOOL SCARICARE

Posted on Author Mozuru Posted in Multimedia


    Porta la tua classe online con WeSchool! WeSchool è la piattaforma per la didattica digitale che permette al docente di progettare lezioni unendo in pochi click. WeSchool è un'app dedicata al mondo della scuola, ideata per mettere in contatto studenti e insegnanti: leggi la recensione e scaricala gratis. Aiutiamo milioni di studenti e Prof perché crediamo in una didattica più coinvolgente ed efficace grazie al digitale. GRUPPO! Su WeSchool la tua classe è online in pochi click: basta creare un Gruppo e invitare gli studenti al suo interno. Puoi dire addio alle mailing list di.

    Nome: weschool
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Solo per uso personale
    Dimensione del file: 32.40 Megabytes

    Jump to. Sections of this page. Accessibility Help. Join or Log Into Facebook. Email or Phone.

    Weschool, applicazione che consente di creare classi interattive.

    Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito, utilizziamo diversi tipi di cookies che ci consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Gli alunni e alunne, attraverso un codice che sarà comunicato dal docente, potranno, dopo aver effettuato una registrazione, avere accesso alla loro classe e potranno prendere visione del materiale pubblicato dagli insegnanti e svolgere le attività proposte.

    Attraverso un codice personalizzato, i genitori, volendo, potranno iscriversi sempre sulla stessa piattaforma, sezione apposita genitori per seguire le attività del proprio figlio.

    Tutto questo usando WeSchool, che dalla settimana scorsa è completamente gratuita per le Scuole. Qui trovi tutti i dettagli sui contenuti, sul piano formativo, sulle novità del corso e sulle modalità di adesione le iscrizioni si chiudono il 13 marzo :.

    Un nuovo strumento gratuito per le scuole.

    Tra le piattaforme e learning gratuite Weschool offre numerosi servizi aggiuntivi.

    Come si fa a scegliere quello giusto? Fino a poco tempo fa non riuscivo ad aprirli dal mio computer e la cosa mi indispettiva non poco.

    Consente di creare svariate classi e di entrare in contatto con molti altri docenti che la utilizzano. Da qualche tempo la pubblicità al suo interno è piuttosto fastidiosa e invasiva.

    Da considerare. Google Suite Qui parliamo niente meno di Google che mette a disposizione una vastissima gamma di propri servizi-app agli amministratori-scuole che ne faranno richiesta. Google Suite non tradisce il proprio nome, vale a dire mette a disposizione una vera e propria gamma intera di servizi, alcuni dei quali notissimi gmail, drive, youtube, calendar, foto, news, etc.

    Categoria: Strumenti

    We School We School è invece una piattaforma italiana, nata dalla grande esperienza di oilproject e partecipata da Telecom Italia , che ad oggi offre una delle migliori esperienze didattiche per quanto riguarda i sistemi di apprendimento.

    Dalla grafica semplice e chiara è riuscita in poco tempo a guadagnarsi un posto nel panorama delle scuole italiane accanto a competitor molto agguerriti come appunto edmodo, g suite e microsoft office Dispone da poco di una app essenziale, priva di pubblicità e ben realizzata.

    Decretare quale piattaforma sia la migliore non è facile perchè ogni contesto ed ogni docente ha le sue esigenze.

    Indubbiamente Google Suite fornisce una serie di servizi infinitamente più ampia delle altre, ma moltissimi di essi non verranno mai o quasi usati per la didattica. Il nostro consiglio, se la vostra scuola non ha ancora una piattaforma, è iniziare con una tra edmodo e we school da evitare il caos per cui ogni docente scelga la propria, in tal modo per gli studenti diviene molto dispersivo seguire ciascuno in un ambiente diverso. Poi valutare se le funzionalità aggiuntive di google possano essere per noi utili.

    Piattaforme e Formazione. Si ricorda infine che è possibile organizzare corsi di formazione e workshop dimostrativi delle piattaforme illustrate. Per maggiori informazioni info designdidattico.

    Contine più di 70 strumenti per produrre contenuti didattici: slide, mappe, debate, byod, classe rovesciata, video e altro. Visitatela, come sviluppatore sono a vosttra disposizione.

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web.

    Clicca qui per restare aggiornato via Smartphone con Smartletter Telegram. Tweet di DesignDidattico. Come trasformare le storie per i bimbi in narrazioni digitali?


    Articoli popolari: